BMW al NAIAS di Detroit.
Ecco il futuro, adesso.

Al North American International Auto Show di Detroit, andato in scena dal 13 al 28 gennaio, i visitatori a un certo punto incontravano un grande cartello.
C’era scritto “Questo è il domani, oggi”.
Benvenuti a casa BMW, dove si sono potute ammirare le straordinarie rivelazioni di questo inizio 2018, capolavori di estetica ed eccellenza.

A colpire in prima battuta sono state le anteprime mondiali della Nuova BMW i8 Coupé e dell’edizione limitata della Nuova BMW i8 Roadster First Edition, primo coupé ad alte prestazioni con open-top e propulsione plug-in hybrid.

Il pubblico ha potuto ammirare anche l’ultima nata nella famiglia, BMW X2, unica come nessuna. incredibilmente straordinaria, già iconica e riconoscibile con il suo deisgn compatto e dinamico, che si distingue e sa distinguersi.

Grande attenzione è poi stata riservata a quella che è la rivoluzione più grande avvenuta nel settore negli ultimi anni, la mobilità elettrica. BMW è da sempre in prima linea, è stata pioniera e oggi alza ancora l’asticella, con progetti sempre più ambizioni, reali, concreti.

 

Scopri le novità BMW in mostra al NAIAS 2018

 

BMW i8 Coupé e BMW i8 Roadster First Edition. La nuova generazione di una visione.

Design iconico e adrenalina che sale alla velocità del contagiri.
Con la Nuova BMW i8 Coupé il dinamismo ha una nuova definizione, nel segno della propulsione ibrida e di un piacere di guidare che raggiunge confini inesplorati.

Il motore elettrico agisce sulle ruote anteriori con un cambio automatico a due rapporti, mentre il motore turbo tre cilindri a benzina collegato all’asse posteriore è gestito dal cambio Streptronic. Entusiasmante l’accelerazione, da 0 a 100 Km/h in soli 4.4 secondi.

Scopri Nuova BMW i8 Coupè

A Detroit ha visto la luce un altro progetto unico ed esclusivo.
Ecco la BMW i8 Roadster First Edition, edizione speciale prodotta in serie limitata a 200 esemplari. Rivolgendo lo sguardo verso l’alto i passeggeri troveranno il cielo aperto, oppure un soft-top che si apre e si chiude automaticamente, come un soffio di vento, in appena 15 secondi.

Perché la bellezza non teme stagioni.

Design e innovazione tecnologica giocano un ruolo chiave in questo progetto. Gli elementi di alluminio che collegano il meccanismo del tetto apribile con il corpo dell’auto, sono stati realizzati con un nuovo sistema di stampa 3D, una novità assoluta nel mondo dell’automotive.

Forma e funzione in perfetta simbiosi, per un piacere di guidare incondizionato.

Scopri BMW i8 Roadster

 

Nasce BMW X2. Ribellarsi, oggi.

Con la BMW X2, presentata in anteprima mondiale a Detroit, BMW non ha solo riempito lo spazio tra gli altri crossover della famiglia X, ma ha creato un nuovo segmento, sviluppando il meglio della versatilità di un SUV con un carattere estremamente dinamico.

Scopri di più

Il design degli esterni è veramente unico. Un misto di linee filanti da coupé e la robustezza tipica dei modelli X. Il carattere ribelle però emerge soprattutto dai dettagli. Per la prima volta su una BMW moderna, il doppio rene sulla calandra è leggermente più largo alla base.

Disponibili per i caratteri più audaci una versione a benzina, BMW X2 xDrive20i, e due diesel, BWW X2 xDrive20d e BMW X2 xDrive25d, quest’ultime con sistema di trazione integrale intelligente xDrive e trasmissione Streptronic a otto rapporti.

Fino ad arrivare alla BMW X2 M Sport e BMW M Sport X, nate per soddisfare gli incontentabili, con le loro colorazioni Galvanic Gold metallic e Misano Blue metallic, portate per la prima volta su una BMW.

 

Il futuro? 25 modelli elettrificati entro il 2025.

La mobilità elettrica è la nuova normalità”, ha affermato di recente Klaus Fröhlich, membro del board BMW.

Quello per una mobilità a zero emissioni è un percorso iniziato da BMW ormai da oltre 10 anni. Il 2013 ha segnato il passo con l’arrivo sulle strade di BMW i3. Oggi ha raggiunto anche il mondo delle auto ad alte performance come la Nuova BMW i8 Coupé e la Nuova BMW i8 Roadster.

Un impegno destinato a non fermarsi.
Dopo il lancio della BMW i8 Roadster, nel 2019 sarà il tempo per la MINI elettrica, nel 2020 per una BMW X3 “battery-powered” e nel 2021 per la BMW iNext. L’obiettivo dichiarato è avere 25 modelli elettrificati sul mercato entro il 2025, e ogni modello in uscita avrà da oggi in poi una versione plug-in hybrid.

Il puro Piacere di Guidare elettrico è già da oggi realtà con Nuova BMW i3 e BMW i3 s, il progresso in due versioni elettrizzanti.